FRISELLINE SALENTINE TRADIZIONALI

La frisella o frisedda in dialetto, è una sorta di pane duro in quanto disidratato, che serviva per essere conservato a lungo in casa. La frisella era preparata con il grano per i ceti più ricchi e con orzo per i ceti meno abbienti. La caratteristica principale della frisella è la doppia cottura per cui è possibile definirla anche come un semplice biscotto di farina di grano o orzo. Deliziosa con i pomodorini freschi e qualche foglia di basilico.

INGREDIENTI

  • Semola rivaccinata di grano duro,
  • Farina di frumento,
  • Olio di girasole,
  • Olio di oliva 1%,
  • Lievito naturale,
  • Olio extravergine d’oliva 1%,
  • Sale

Può contenere tracce di: latte, soia, sesamo, frutta a guscio.

Peso 0.250 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FRISELLINE SALENTINE TRADIZIONALI”